CORI RICORDA IL XIV° ANNIVERSARIO DELLA SCOMPARSA DEL CAPITANO E POETA MAURIZIO POGGIALI

Ricorre domani, lunedì 8 agosto, il XIV° anniversario della scomparsa del capitano dell’Aereonautica Militare Italiana e poeta Maurizio Poggiali, caduto l’8-8-1997, nel tragico incidente di Monte Lupone (Cori), provocato da imperizia altrui.

Il francobollo emesso da Poste Italiane in occasione del decennale della sua morte, sottolinea, attraverso il suo esempio, quanto sia importante nella vita di ogni individuo mettere a servizio della collettività valori quali l’onestà, il coraggio, il senso del dovere, lo spirito di sacrificio: virtù che Maurizio Poggiali possedeva e che ha saputo esprimere nel suo breve ma intenso percorso umano e professionale.

Il Comune di Cori, dopo avergli dedicato una targa toponomastica marmorea nella piazza principale della città, conferendogli la cittadinanza onoraria, contribuisce a mantenere vivo il suo ricordo collaborando all’organizzazione del “Concorso nazionale di cortometraggi e documentari – temi etici e civili – Corti e doc”, giunto quest’anno alla X° edizione, insieme all’Associazione Maurizio Poggiali e al Ministero dei beni culturali.

Maurizio Poggiali

“Un ragazzo di trentadue anni, caduto mentre faceva il proprio dovere: se c’è un insegnamento che bisogna trarre da questa tragedia è che per quanto si possa essere preparati a non sbagliare ciò non è sufficiente, perché qualcun altro può coinvolgerci in un incidente – commenta il sindaco di Cori Tommaso Conti -. Il modo migliore per coltivare la sua memoria è quello di avere rispetto per la propria vita e per quella degli altri, adottando sempre comportamenti accorti alla guida di qualsiasi mezzo e bandendo qualunque forma di eccesso ed imprudenza”.

E a proposito di chi perde la vita per adempiere al suo dovere l’Amministrazione comunale rivolge un sentito pensiero alla famiglia Tamburlani per la perdita di Mauro, deceduto pochi giorni fa in seguito ad un grave incidente sul lavoro.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]