TERMINE DEI FESTEGGIAMENTI PATRONALI DOMENICA 7 AGOSTO

Chiusura, domenica pomeriggio, a Itri, del mese di festeggiamenti religiosi che tradizionalmente accompagnano la ricorrenza patronale della Madonna della Civita. Dopo l’ del quadro, che era avvenuto il 3 luglio e che aveva segnato l’apertura del periodo di preghiere e meditazioni, culminate con la tre giorni di festa (20, 21 e 22 luglio), la prima domenica di agosto, come da tradizione scolare, viene deposto il quadro della Madonna a suo tempo “intronizzato”. La cerimonia raccoglie, come sempre, centinaia di fedeli che, insieme alle autorità cvili, militari e religiose, si recano dalla chiesa dell’Annuinziata in piazza Incoronazione, dove il sacro simulacro viene prelevato per essere portato in processione solenne nella chiesa della parrocchia di Santa Maria Maggiore. Riposto il quadro della Vergine, viene esposto quello di San Rocco, il quale resta collocato sotto l’arcata centrale a sesto acuto della chiesa, in Piazza Annunziata. L’effigie del santo originario di Montpellier, che protegge contro la peste, resterà allocato all’ingresso del porticato della chiesa fino a due settimane dopo la ricorrenza della sua festa, fissata dal calendario ecclesiastico per il 16 agosto e celebrata a Itri con un nutrito programma di eventi religiosi e mondani.

 

 


You must be logged in to post a comment Login

h24Social