PARCHEGGI, ABBONAMENTO ESTESO ANCHE AI RESIDENTI DI PONZA E VENTOTENE

I residenti delle isole di Ponza e Ventotene potranno beneficiare sull’intero  territorio di Formia  delle stesse condizioni tariffarie dell’abbonamento sulle strisce blu rilasciato ai cittadini di Formia. L’importante provvedimento votato in giunta dà mandato alla SOES, la società di gestione del servizio parcheggi, di rilasciare abbonamenti a € 3,50 al mese anche per i residenti delle isole ponziane. “ Siamo venuti incontro alle esigenze dei cittadini delle  isole – spiega il sindaco sen. Forte –  che nei loro spostamenti dalle isole al continente  si servono della nostra città. Poter fruire dell’abbonamento alla pari dei cittadini formiani rappresenta un’agevolazione ed un segnale di attenzione  nei confronti delle comunità di Ponza e Ventotene,  frequentatori abituali dei nostri esercizi commerciali,  fruitori del  servizio ferroviario, delle attività scolastiche e delle cure e assistenza in ambito ospedaliero. L’atto amministrativo rappresenta anche un primo segnale per riaprire il discorso nel campo della gestione comprensoriale  dei servizi partendo proprio dalla sosta. Su questo punto siamo sempre in attesa di una risposta ufficiale da parte del Comune di Gaeta che ci consenta di poter predisporre un bando collegiale sull’intero territorio del Golfo in grado di offrire un abbonamento unico per tutti i cittadini, minori costi da parte dei Comuni ed una migliore offerta del servizio dei parcheggi, Non comprendere la bontà di questa proposta – in un momento di grave crisi dell’economia e delle finanze pubbliche – significa penalizzare soprattutto i cittadini del comprensorio. I riferimenti di Ponza e Ventotene  evidenziano l’urgenza del problema e ci richiamano ad un maggior senso di responsabilità collettiva su una materia come i servizi pubblici da affrontare ad un livello unitario e condiviso”.
<p>&nbsp;</p>
<p>&nbsp;</p>


You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]