LE FIAMME GIALLE SEQUESTRANO UN MAXI CAPANNONE DI AUTO RUBATE E SMONTATE A SERMONETA

Ventuno autovetture smontate, risultate in precedenza rubate, alcune delle quali pochissimi giorni fa, sono state recuperate dai Finanzieri della Compagnia di Latina. Quando le Fiamme Gialle hanno fatto irruzione nel deposito sito nel comune di Sermoneta, si sono trovati di fronte ad una vera e propria centrale criminale di smontaggio e commercio di pezzi di ricambio e motori di autovetture di provenienza furtiva, gestito da soggetti della mala romana ed apriliana. Nella rete sono finiti un quarantasettenne di Aprilia e un quarantaduenne di Roma, ricettatori professionisti.

Quando sono stati bloccati hanno in tutti i modi cercato di fornire spiegazioni plausibili sul possesso di tutto quel materiale, ma le giustificazioni non hanno retto davanti all’evidenza dei fatti apparsa ai finanzieri, che hanno proceduto alla denuncia dei due alla Procura della Repubblica di Latina per il reato di ricettazione ed al sequestro del materiale e dell’immobile.

Le attività investigative proseguono intanto per risalire ai legittimi proprietari delle autovetture rinvenute e  ricostruire la filiera criminale di provenienza del materiale ricettato.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social