GAETA, 750MILA EURO PER L’EDILIZIA SCOLASTICA

L’intesa firmata lo scorso anno tra l’assessore ai Lavori Pubblici Cosmo Di Perna e il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche per il Lazio, l’Abruzzo e la Sardegna ha dato i suoi frutti: sono disponibili per il Comune di Gaeta 750mila euro per l’edilizia scolastica.

Nel dettaglio, sono stati destinati 170mila euro per lavori alla scuola Carducci in Piazza Trieste, 220mila euro alla Principe Amedeo, 90mila euro alla Mazzini e 130mila euro alla Sebastiano Conca. Infine, sono disponibili anche le risorse per la ristrutturazione della facciata esterna dell’asilo comunale di via Amalfi per un importo di 140mila euro.

“Quando le istituzioni lavorano insieme su obiettivi “alti” come il miglioramento delle strutture scolastiche i risultati non possono che essere positivi. La prima fase del rapporto con il Provveditorato, che sono sicuro proseguirà ancora, porterà ancora buone notizie per Gaeta nei prossimi anni. La volontà di ottenere questo finanziamento di 750mila euro dimostra, se ancora ce ne fosse bisogno, l’attenzione dell’amministrazione verso le scuole di competenza comunale che possono trovare nell’ente locale un valido supporto per le loro esigenze e per una programmazione degli interventi necessari – dichiara l’assessore ai lavori Pubblici Cosmo Di Perna -. I Comuni, alle prese con le ristrettezze di bilancio con i vincoli del patto di Stabilità, devono perseguire la strada delle intese con le istituzioni per reperire quelle risorse che da soli non riuscirebbero a stanziare in bilancio. In questo modo si riesce ad investire in maniera significativa per dare risposte importanti, e da troppo tempo attese, alla cittadinanza ed in modo particolare alle giovani generazioni”.

Comments are closed.

h24Social