ARSENICO NELL’ACQUA, CONFERMATO IL DIVIETO PER I BAMBINI FINO A TRE ANNI

Nuovo disciplinare per le deroghe sull’arsenico nell’acqua. Confermato il divieto al consumo per neonati e bambini fno a tre anni, i ministri Fazio e Prestigiacomo hanno decretato che l’Autorità regionale può concedere il rinnovo della deroga per il parametro arsenico entro il valore di 20 microgrammi per litro, fino al 31 dicembre 2012. Per quanto riguarda i minori il divieto di utilizzo di acqua potabile in provincia di Latina, 2 luglio, riguardava i comuni di Aprilia, Cisterna di Latina, Cori, Latina, Pontinia, Priverno, Sabaudia, Sermoneta, Sezze.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Arsenico e fluoro, acqua vietata ai minori di tre anni in nove comuni della provincia – 2 luglio -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social