FINDUS, I LAVORATORI PROTESTANO: “AZIENDA PRENDE DECISIONI UNILATERALI”

Oggi pomeriggio alla Findus di Cisterna

Agosto caldo per i lavoratori della Findus di Cisterna di Latina. I sindacati di categoria, infatti, hanno indetto due ore di sciopero al giorno partite ieri e che termineranno domani. Alla base della protesta la richiesta di verifica degli accordi sugli ammortizzatori sociali in merito all’organizzazione del lavoro. In particolare i sindacati criticano la scarsa sensibilità dell’azienda e il perdurare di scelte unilaterali che mettono in crisi anche gli accordi in appalto con ditte esterne per cui già si sono svolte nei giorni scorsi manifestazioni di protesta.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Cassa integrazione per i dipendenti Findus di Cisterna di Latina – 13 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Venerdì lo sciopero dei lavoratori Findus – 19 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Findus, Fiom e Filams Cgil aderiscono allo sciopero – 20 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (La nota delle segreterie Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil – 22 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Sciopero dei lavoratori per i tagli – 22 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Il sindaco Merolla incontra la dirigenza aziendale – 26 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Findus, l’azienda conferma la cassa integrazione per 70 dipendenti – 28 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Findus, l’Ugl non firma l’accordo – 5 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Findus, i lavoratori discutono sulla bozza d’accordo – 11 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Findus, accordo raggiunto per la cassa integrazione straordinaria – 12 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Findus, mobilità solo se volontaria – 31 maggo -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]