FALSO MEDICO FORMULAVA DIAGNOSI ONLINE, DENUNCIATA DAI CARABINIERI DEL NUCLEO ANTISOFISTICAZIONI

Denunciata dai carabinieri del Nucleo Anti Sofisticazione di Roma una 24enne di Latina, per aver esercitato abusivamente la professione medica.

La giovane infatti si spacciava come medico in una comunità online  dietro ad un nickname, formulando delle diagnosi  “potenzialmente dannose” a diverse persone affette da svariate patologie in alcuni casi anche di gravità rilevante.

I carabinieri sono risaliti alla ragazza laureata in neurofisiopatologia ma che non aveva superato il test per l’ammissione al corso di laurea per praticare la professione medica, attraverso gli indirizzi IP di collegamento e sui dati anagrafici di iscrizione alla community.

 

 


You must be logged in to post a comment Login

h24Social