ROBERTO LIMòN AL TEATRO FELLINI DI PONTINIA IL 4 AGOSTO

Il Maestro Roberto Limón, fondatore e direttore artistico del Festival Hispanoamericano di chitarra, solista nelle principali orchestre del Messico darà all’evento Musica in Giardino un tocco di classicità di livello assoluto. Il suo curriculum parla chiaro, con tantissime collaborazioni alle spalle e un Grammy Awards come “Album miglior musica classica” il chitarrista messicano, un vero e proprio punto di riferimento per l’intero centro-sud America, delizierà il pubblico del Teatro Fellini alle 21.30 del 4 agosto con le sue melodie classiche e rievocative. Ingresso gratuito. Info: 380.7222231

BIOGRAFIA
Roberto Limón è nato e cresciuto in Messico. Ha fatto concerti in molti paesi in tutto il mondo: Spagna, Grecia, Portogallo, Germania, Corea, Repubblica Ceca, Russia, Lituania, Puerto Rico, Costa Rica e Stati Uniti.
Roberto Limón è stato anche un membro del Quartetto Angelo Romero. La sua ultima registrazione chitarra e orchestra, Tango Mata Mata Danzón Tango, ottiene un Grammy Awards “Album miglior musica classica” in Sud America e il premio anche come miglior CD “Union de Cronistas de Musica y Teatro” nella Città del Messico.

Roberto Limon attualmente conduce la “Orquesta de Baja California”, ed è direttore del “Centro Hispanoamericano de Guitarra”. Come artista dal Sud America Roberto Limon rappresentano lo stesso livello e popolarità di Pepe e Angelo Romero un grandissimo duo ormai nella storia del continente sud americano.

Ha suonato anche con diverse importanti orchestre come: San Antonio e San Diego, Chamberorchestra Leningrado, la Philharmonieorchestra Seoul ela Sinfonieorchestra Nazionale della Lituania e della Repubblica Ceca.
Oltre a ciò ha scritto e composto molti brani per chitarristi affermati come: Manuel Enríquez, Joaquín Gutiérrez Heras, Leonardo Velázquez, Eugenio Toussaint, William Ortiz, Alberto Nuñez Palacio, Ernesto Cordero, Dimitri Dudin, Francisco Núñez, Manuel de Elías und Meyer Kupferman.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]