AFFONDA YACHT NELLE EOLIE, A BORDO UN 40ENNE GAETANO

Anche un gaetano si trovava a bordo dell’imbarcazione di 13 metri affondata ieri a 20 miglia nord-ovest dell’isola di Stroboli nell’arcipelago delle Eolie. Il natante avrebbe preso fuoco e sarebbe in seguito colato a picco. Il quarantenne gaetano insieme ad un napoletano della stessa età, sono riusciti a lanciare l’S.O.S. ed a salire su una zattera di salvataggio. I soccorsi sono stati coordinati dalla guardia costiera di Lipari facendo convergere un mezzo navale ed una nave cisterna. I due naufraghi, sono stati trasferiti a Scari in stato di choc e con alcune ferite.
Una volta constatate le loro condizionisono stati trasferiti in elisoccorso a Messina, dove sono stati ricoverati.

 

 


You must be logged in to post a comment Login

h24Social