INCIDENTE SUL LAVORO A CISTERNA. MUORE DOPO TRE GIORNI DI AGONIA

Dopo tre giorni di agonia è morto al Santa Maria Goretti, il 54enne corese, Mauro Tamburlani, coinvolto in un incidente sul lavoro lo scorso venerdì a Cisterna. La tragedia si è verificata in un cantiere della zona industriale di Cisterna e precisamente in via delle Quaglie. L’operaio è precipitato da un’impalcatura sistemata a 5 metri di altezza. L’uomo è morto a causa delle gravi ferite riportate nell’impatto con il suolo. Aperta un’inchiesta sull’incidente. Iscritti nel registro degli indagati dal pm Giuseppe Miliano quattro persone, per il reato di omicidio colposo.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social