“CORSA DEGLI PORCI”, IL PAE DENUNCIA IL SINDACO DI BASSIANO

*Stefano Fuccelli*

“E’ inaccettabile il comportamento arrogante, prepotente e provocatorio del Sindaco irrispettoso del provvedimento prefettizio, auspico che l’Autorità giudiziaria lo punisca per il reato commesso”, ha dichiarato il presidente nazionale del Partito Animalista Europeo Stefano Fuccelli.

Alla fine la minacciata denuncia contro il sindaco Caciotti, infatti, è arrivata ugualmente. Il Partito Animalista Europeo ha dato seguito agli ammonimenti degli scorsi mese dando mandato al proprio legale di denunciare il primo cittadino di Bassiano per non aver seguito quando disposto dal Prefetto. I porci, infatti non hanno corso sempre in braccio ai loro padroni e nell’ultimo tratto erano legati a dei guinzagli.

***ARTICOLO CORRELATO*** (“Corsa degli porci”, quest’anno saranno i proprietari a portare in spalla gli animali – 30 luglio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Animalisti: “Fermate la corsa de porci di Bassiano” – 15 giugno -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Corsa de gli porci, il sindaco tranquillizza: “Il regolamento sarà modificato” – 17 giugno -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Caciotti conferma: “Modificato il regolamento, i porci non correranno” – 14 luglio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Corsa dei Porci a Bassiano, il Partito Animalista Europeo diffida il Questore  di Latina – 28 luglio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Si è svolta regolarmente la Corsa dei Porci a Bassiano, vince Palle d’oro – 1 agosto -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social