BENEDETTO STAMMEGNA: DAL TRIONFO A SABAUDIA AL TOUR 2011, CON ESORDIO A FROSINONE

Aveva appena ottenuto un applauditissimo secondo posto a un concorso di grande spessore a Sabaudia, il 15 Luglio scorso. Adesso inizierà il suo tour, partendo da Frosinone, il 6 agosto, dopo che una casa discografica lo ha contattato. Stiamo parlando di Benedetto Stammegna, una realtà ormai consolidata, per alcuni generi particolari della musica pontina.
Benedetto Stammegna è nato a Formia il 24 settembre del 1979. Infermiere, ma con una grande passione per la musica, ha coltivato questo interesse sin da giovane, iniziando come tenore corista e solista nel coro “Glissandi” (Maestri La Rocca Franca e Anna Lucia Meschino) e nel coro “Discantus Ensemble” (Maestro Paola Soscia) grazie ai quali è cresciuto vocalmente. Ha collaborato per diverse stagioni estive come cantante presso villaggi turistici del sud pontino e in Basilicata (Metaponto). Attualmente è il cantante del gruppo Bublè Project che ripropone in chiave jazz/swing brani che hanno segnato la storia della musica nei tempi d’oro di Frank Sinatra.
Fa parte inoltre del Coro Gospel Joyful Voice del Maestro Fiorella Iodice (www.myspace.com/joyfulvoicegospel) col quale si esibirà il 6 agosto a Frosinone in Largo Turriziani, con brani classici della musica gospel e pezzi pop riadattati per coro in chiave jazz.
Attualmente studia tecnica del canto presso l’associazione Musincanto di Terracina con il Maestro Antonella Caiazzo, cantante jazz professionista (www.myspace.com/jazzplease). Quest’ultima lo ha portato a conoscenza del concorso musicale “Una stella sarò” sotto la direzione artistica della Sig.ra Loredana Ferretti, speaker di Radio
Lattemiele. Si è piazzato al secondo posto, con la canzone “crazy little thing called love” dei Queen nella finale tenutasi a Sabaudia il 15 luglio scorso. Se Fondi ha visto decollare, con Amici, Virginio Simonelli, a Itri, con molta cautela, tanti sognano, per l’ugola dal cuore d’oro verso anziani e ammalati, una carriera altrettanto folgorante.

 

 


You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]