FINALE DI MISS ITALIA, LA PRO LOCO PROPONE FONDI COME SEDE

“Se Salsomaggiore rinuncia all’evento della finale nazionale dello storico concorso di “Miss Italia” perché non avanzare la candidatura della città di Fondi, per ospitare la manifestazione?” Se lo chiede Gaetano Orticelli, icona della Pro Loco di Fondi per tanti anni, ed in passato uno dei responsabili provinciali dell’Unpli (Unione provinciale Pro Loco d’Italia) e autorevole portavoce degli organi di informazione della regione Lazio.

“L’Amministrazione comunale -prosegue Orticelli- potrebbe almeno parlarne con gli organizzatori, pur sapendo che la cosa è difficile, ma non impossibile. Tanti i risvolti positivi per la città di Fondi e il suo territorio formato da mare, laghi, pianura, monti, storia, bellezze naturali. Proiettati nello scenario nazionale (e non solo) insieme alle bellezze femminili che da decenni sfilano sulla passerella più ambita”.

E, per Fondi, aggiungiamo noi, non sarebbe la prima volta che manifestazioni, personaggi e location di grande spessore verrebbero a premiare una realtà che merita tanto la passerella dell’attenzione tanto positiva che una potenzialità naturale, coniugata a una rara laboriosità e imprenditorialità da parte della gente, fanno meritare alla Città della Piana.

Comments are closed.

h24Social