GAETA, IL COMUNE ORDINA LA CHIUSURA DI UNO STABILIMENTO A SERAPO

Dopo il blitz di carabinieri e capitaneria di porto del 25 luglio presso un noto stabilimento balneare di Serapo a Gaeta, l’Ufficio Gestione Demanio Turistico del Comune di Gaeta ha ordinato, con delibera del 27 luglio, impugnabile di fronte al Tar entro sessanta giorni, la sospensione alla somministrazione di bevande, della concessione demaniale in sanatoria, l’autorizzazione al noleggio di natanti senza motore e attrezzature da spiaggia da depositare all’interno del chiosco senza arenile in concessione e non sull’area demaniale libera agli usi pubblici, la rimozione di tutte le strutture  e il ripristino dello stato originario dei luoghi entro e non oltre dieci giorni dalla notifica dell’ordinanza, la cessazione immediata di ogni attività.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Gaeta: controlli a Serapo, chiuso uno stabilimento balneare – 22 luglio -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social