LAZIO, SCUOLA: OK DA COMMISSIONE A PIANO INTERVENTI DIRITTO ALLO STUDIO

Via libera dalla commissione Scuola, presieduta da Olimpia Tarzia (Per), al Piano annuale degli interventi per il diritto allo studio scolastico per l’anno 2011/2012. Lo schema di delibera di Giunta che ha ricevuto, questa mattina, parere favorevole all’unanimità prevede uno stanziamento complessivo di circa 22 milioni di euro, di cui 16 milioni e 550 mila così ripartiti tra le Province: 8.407.400 a Roma 2.780.400, a Frosinone, 1.986 a Latina, 1.820.500 a Rieti e 1.555.700 a Viterbo.

Due milioni di euro vengono poi destinati alle ‘Sezioni Primavera’ (per i bambini dai 2 ai 3 anni), altri 2 milioni rappresentano contributi ai Comuni per l’istituzione di nuove sezioni di scuola dell’infanzia ed ulteriori 600 mila euro sono assegnati ai Comuni per l’acquisto di scuolabus ecologici. Trecento mila euro, inoltre, rappresentano il fondo per gli interventi volti ad affrontare i bisogni formativi e l’integrazione scolastica degli alunni con disabilità. I restanti 400 mila euro sono infine destinati agli interventi strumentali e diretti regionali, in particolare alla prosecuzione di progetti già finanziati nell’anno precedente che prevedevano un’articolazione su due annualità, come il progetto ‘Eudap / Unplagged’ affidato all’Agenzia di Sanità Pubblica Laziosanità per la prevenzione dell’uso di tabacco, alcool e droghe, il progetto ‘La scuola all’Opera’ della Fondazione Teatro dell’Opera di Roma e altri progetti che favoriscano l’integrazione culturale e rafforzino i sistemi di orientamento nelle scuole superiori di primo e secondo grado. “Si tratta di una delibera assolutamente urgente e molto importante – ha sottolineato l’assessore all’Istruzione Gabriella Sentinelli – perché in un periodo di taglio dei fondi la Regione continua a stanziare più o meno lo stesso importo degli anni precedenti. La novità di quest’anno è che il testo indica anche i criteri con cui le Province devono attribuire le risorse: l’85% ai Comuni e il restante 15% per interventi diretti, incentrati soprattutto su progetti a sostegno del diritto allo studio fino ai 16 anni”.

La commissione ha espresso parere favorevole, sempre all’unanimità, anche sulla modifica della delibera di Giunta relativa agli ‘Interventi diretti strumentali della Regione Lazio per il diritto allo studio e per l’educazione permanente – anno scolastico 2010/20112’. Questo schema di delibera destina un finanziamento di 100 mila euro al progetto ‘Intership’, per allievi degli istituti professionali: “E’ un progetto sperimentale, fatto in accordo con il Ministero dell’Istruzione, università e ricerca – ha spiegato l’assessore Sentinelli – che prevede l’insegnamento in inglese delle materie di studio con docenti madrelingua”.

Erano presenti i consiglieri Chiara Colosimo (Pdl), Isabella Rauti (Pdl), Giuseppe Melpignano (Lista Polverini) e Pino Palmieri (Lista Polverini).

You must be logged in to post a comment Login

h24Social