OPERAZIONE “U CINESE”, CHIUSE LE INDAGINI

*Biagio CHIANESE*

*Ida PIROZZI*

Avrebbero messo in piedi, tra il 2006 e il 2009, un traffico di droga tra la Calabria, Napoli, Roma e Latina. Chiuse le indagini della Dda di Catanzaro su 37 persone accusate a vario titolo in un’inchiesta condotta dai carabinieri e denominata “U cinese” per associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Secondo gli inquirenti gestire l’ingente traffico di marijuana e hashish anche due pontini originari della Campania: un vigile del fuoco in servizio a Terracina, il 39enne Biagio Chianese, e sua moglie, la 37enne Ida Pirozzi.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Operazione “U cinese”. Arresti anche a Terracina – 2 marzo -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Operazione “U cinese”: custodia in carcere per i due pontini arrestati – 4 marzo -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }