HOCKEY, MAMMUTH LATINA INSERITI NEL GIRONE B DI COPPA ITALIA

*Il presidente Luciano Pieralli*

I Mammuth Latina sono stati inseriti nel Girone B di Coppa Italia e nel prossimo mese di settembre affronteranno i vice Campioni d’Italia del Padova e i Pattinatori Sambenedettesi. Soltanto la prima classificata del terzetto potrà accedere alla seconda fase di Coppa. Per la squadra nerazzurra sarà il primo appuntamento ufficiale con il quale Ingrao e compagni avranno la possibilità di testare le difficoltà della serie A1.

La formazione detentrice del trofeo, Civitavecchia, non potrà difendere il titolo in quanto i tirrenici non si sono iscritti al massimo campionato di hockey in linea e così oltre a non poter disputare la Coppa Italia i Pirati Civitavecchia dovranno rinunciare al torneo di A1.

Una notizia che ha lasciato un po’ di amaro in bocca nell’ambiente dell’hockey. “La mancata iscrizione di Civitavecchia – ha spiegato il presidente dei Mammuth Luciano Pieralli – è una brutta notizia per l’intero movimento. Con i Pirati abbiamo sempre avuto un rapporto di sana rivalità sportiva e spesso abbiamo organizzato amichevoli per poterci misurare. Ora che eravamo risuciti a raggiungerli in A1 purtroppo non ci sarà il nostro derby”.

Per quanto riguarda la società pontina dopo essersi regolarmente iscritta al campionato, grazie all’aiuto dello sponsor Re.Co.Ma. srl, si sta concentrando sul mercato. I dirigenti sono attenti a qualsiasi movimento, soprattutto in entrata e la mancanza di Civitavecchia in A1 potrebbe creare delle opportunità importanti per i Mammuth sempre alla ricerca di giocatori in grado di poter aiutare il gruppo a raggiungere la salvezza nel prossimo campionato. Delle 11 partecipanti al prossimo campionato di serie A1 ne retrocederanno 2 al contrario di quanto era stato inizialmente previsto dalle disposizioni di Lega che, prima dell’esclusione dei Pirati, disponeva 3 retrocessioni.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]