FONDI: LE AVEVA BRUCIATO L’AUTO PERCHE’ RIFIUTATO, TORNA IN LIBERTA’

E’ stato scarcerato nella mattinata di oggi Massimo G., il 35enne di origini casertane ma residente a Fondi arrestato per aver dato fuoco, nella notte tra martedì e mercoledì, all’auto della sua ex compagna, in via Arnale Rosso: assistito dall’avvocato Arcangelo Peppe, è stato rimesso in libertà con l’obbligo di firma  due volte a settimana presso la locale Stazione dei Carabinieri. A deciderlo il gip del Tribunale di Latina Matilde Campoli.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Fondi: lei lo respinge, lui le brucia l’auto – 20 luglio -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]