FIAMME IN VIA MALTA A LATINA. DISTRUTTO IL PRIMO PIANO DI UN APPARTAMENTO

AGGIORNAMENTO – Fiamme in un appartamento di via Malta a Latina oggi pomeriggio alle 15.30. Le prime risultanze tecniche espresse dal funzionario di Servizio del Comando, S.D.A.C. Angelo Pacicco, intervenuto nell’incendio dell’ appartamento e coordinando l’intervento, sembrerebbero, con molta probabilità, dovute ad un sovraccarico dell’ impianto elettrico (corto circuito in prossimità di una presa elettrica). Quindi il fuoco si è propagato a causa di alcuni documenti presenti nell’abitazione. I vigili del fuoco sono intervenuti per spegnere il rogo ma il locale sito al primo piano è andato distrutto tanto da far dichiarare inagibile l’appartamento interno. Ad accorgersi di quello che stava accadendo è stato il proprietario che al momento dell’incendio stava dormendo. L’uomo è stato soccorso e trasportato al Santa Maria Goretti per dei controlli.

E’ stato, inoltre, interdetto il passaggio lungo il marciapiede tra il civico 5 ed il civico 13 di Via Malta, in considerazione della presenza di alcuni elementi della struttura, una finestra ed una pesiana, quasi completamente bruciati dalle fiamme divampate nell’appartamento. La zona “a rischio incolumità dei passanti per i predetti infissi bruciati” è stata delimitata con nastro bicolore. Sul posto il personale dei Vigili del Fuoco della squadra “1A” di Latina diretto dal Capo Squadra Esperto Agostino Allocca: 6 gli uomini impiegato oltre un’autobottepompa e un’utopompaserbatoio.

Comments are closed.

h24Social
[ff id="2"]