TENTATA VIOLENZA SESSUALE, ARRESTATO A BORGO GRAPPA RESTA IN CARCERE

AGGIORNAMENTO 23 LUGLIO – Ha respinto ogni accusa l’uomo arrestato mercoledì per tentata violenza sessuale su una commessa di una sala giochi a Borgo Grappa. Al Gip Matilde Campoli ha detto di non ricordare perchè ubriaco. Nel frattempo resta detenuto in carcere.

L’ARRESTO DI MERCOLEDI’ 20 LUGLIO

Tentata violenza sessuale e lesioni a pubblico ufficiale. Così è finito in manette un 25enne tunisino accusato di aver aggredito una commessa a Borgo Grappa. La donna, dopo essersi divincolata dalla stretta dell’uomo, aveva lanciato l’allarme agli agenti del 113 che subito si erano messi sulle tracce dell’uomo. Rintracciato sulla Migliara 45 è stato inseguito a piedi ed arrestato non senza aver fatto resistenza. Attualmente è a disposizione dell’autorità giudiziaria detenuto presso il carcere di Latina.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]