GAETA, CAPACE DI INTENDERE E DI VOLERE LA DONNA AUTRICE DEGLI INCENDI D’AUTO A VILLA DELLE SIRENE

E’ capace di intendere e volere la 53enne, A.N., arrestata il 29 aprile scorso per gli incendi di autovetture a Villa delle Sirene. Lo ha stabilito la perizia disposta dal giudice Rosanna Brancaccio, presso il Tribunale di Gaeta, effettuata e consegnata oggi dal medico Raffaele Chianese che ha evidenziato come la donna fosse allo stesso modo capace anche quando appiccò l’incendio a tre autovetture lo scorso 28 aprile, episodio che risultò determinante ai fini dell’arresto da parte degli agenti del commissariato di Polizia. Il procedimento è stato rinviato per la discussione al prossimo 21 novembre.

***ARTICOLO CORRELATO*** (articolo bruciano nove auto a Villa delle Sirene – 21 settembre 2010 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (auto in fiamme a Villa delle Sirene – 27 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – incendiate altre tre autovetture in Villa delle Sirene – 28 aprile-)

***ARTICOLO CORRELATO*** (I residenti di Villa delle Sirene chiedono la videosorveglianza – 28 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Intervista, arrestata una donna per gli incendi a Villa delle Sirene – 29 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Una perizia per la donna accusata degli incendi a Villa delle Sirene – 4 maggio -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social