SBANDIERATORI DI CORI AL FESTIVAL FOLKLORISTICO DI VELIKO TARNOVO

Gli Sbandieratori dei Rioni di Cori volano in Bulgaria, fino al 25 luglio, per partecipare al Festival folkloristico di Veliko Tarnovo, rappresentando ufficialmente la loro città e nazione. Quale gruppo autentico della città di Cori, il Consiglio comunale gli ha concesso il privilegio di fregiarsi ufficialmente della denominazione civica con il nome alternativo di Sbandieratori della Città di Cori.

Parliamo di un festival internazionale annuale, nato nel 1998, che si tiene nella vecchia capitale bulgara, Veliko Tarnovo, durante l’ultima settimana di luglio; un evento folcloristico prestigioso, divenuto parte significativa e tradizionale della vita culturale della città, i cui abitanti e ospiti aspettano con ansia questa ventata di freschezza durante le calde giornate estive.

È un importante evento nazionale di fama mondiale, dall’atmosfera unica, una vera e propria festa con esplosione di ritmi e di colori, che punta a presentare il folclore e le tradizioni  del mondo intero e a popolarizzare la musica e i balli popolari di tutte le regioni bulgare.

Si tratta di uno dei 270 festival riconosciuti dal CIOFF (Consiglio internazionale degli organizzatori dei Festival di folklore e delle arti tradizionali all’Unesco) in tutto il mondo, l’unico di questi festival tenuto in Bulgaria.
Lo status CIOFF, la perfetta organizzazione, il programma attraente e l’eco eccezionale lo rendono uno dei più autorevoli eventi di questo genere in Europa orientale.

Tra le altre cose, durante il festival si può frequentare la scuola di folklore per stranieri, che offre lezioni di danza folk bulgara e di strumenti musicali tradizionali: la scuola di folklore organizza inoltre visite ai complessi etnografici ed ai luoghi culturali e storici nella regione.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social