REGIONE, APPROVATO IL PROGETTO “INTERNSHIP”: NEOLAUREATI STRANIERI INSEGNANO INGLESE NELLE SCUOLE SECONDARIE

*L'assessore regionale Gabriella Sentinelli*

Via libera dalla Giunta Polverini al progetto ‘Internship’, che integra il Piano annuale relativo all’anno scolastico 2010/2011, rivolto agli allievi degli Istituti professionali, che prevede la presenza in aula di studenti e neolaureti di Università straniere, in qualità di assistenti dei docenti delle materie non linguistiche, per favorire il potenziamento delle competenze in lingua inglese.

“Abbiamo colto un’opportunità importante – dichiara l’assessore all’Istruzione Gabriella Sentinelli – presente come novità nella Riforma Gelmini, l’insegnamento di una disciplina curriculare in lingua inglese. Con questo progetto si vogliono aiutare i giovani in età evolutiva residenti nelle aree ad offerta culturale limitata”.

Per la realizzazione del progetto, la delibera stabilisce uno stanziamento di 100mila euro e prevede un programma di insegnamento, di studio, formazione ed esperienza interculturale, attuato in base ad un Protocollo di Intesa tra la Northeastern University di Boston, l’Assessorato regionale all’Istruzione e Politiche giovanili, l’Ufficio Scolastico Regionale, le Scuole Superiori–Pilota della Regione Lazio, in collaborazione con il Comitato regionale di Coordinamento delle Università del Lazio e sotto gli auspici del Consolato Generale d’Italia.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social