ESTORSIONE E SPACCIO, PRADISSITTO AI DOMICILIARI

Andrea Pradissitto va ai domiciliari. Lo ha stabilito il Tribunale del Riesame di Roma nella giornata di oggi, accogliendo la richiesta di riduzione della misura di custodia cautelare avanzata dai suoi avvocati difensori in merito all’arresto per estorsione e spaccio di stupefacenti di cui era stato protagonista lo scorso 16 giugno.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Estorsione e spaccio di stupefacenti: arrestato dalla Squadra Mobile Andrea Pradissitto – 16 giugno -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social