HAUPT PHARMA, TRATTATIVA ARENATA PER 30 DIPENDENTI IN MOBILITA’

Haupt Pharma

Haupt Pharma è disposta a mantenere i trenta lavoratori in mobilità ma affidando loro nuove mansioni che prevedono una forte diminuzione dell’attuale retribuzione. Su questo scoglio si è arenata oggi la trattativa tra l’azienda farmaceutica e le sigle sindacali. Gli incarichi che fino a qualche tempo svolgevano le trenta persone in mobilità, infatti, sono di livello medio alto e l’azienda, nell’eventualità di una riassegnazione a un livello inferiore, non intende retribuirli per più di quanto svolgono. Una trattativa che si complica ma per cui c’è ancora un mese di tempo per arrivare a un accordo.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Haupt Pharma, Valiani Ugl: “I trenta lavoratori in mobilità vanno salvaguardati” – 4 luglio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Haupt Pharma, tagliati in trenta – 3 giugno -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Haupt Pharma, incontro in Confindustria – 10 giugno -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social