IL NIPOTE LITIGA CON UN AMICO, PER DIVIDERLI IL NONNO SI ROMPE IL FEMORE

Era intervenuto per sedare una discussione che stava degenerando in una lite, tra il nipote e un suo coetaneo, ed è finito all’ospedale dove gli è stata diagnosticata la fratture del femore. E’ successo a G.D’A., 74enne nonno itrano di un giovane poco più che maggiorenne che stava avendo un alterco verbale molto concitato con un amico anagraficamente più grande di lui.

L’uomo, tememdo che lo scontro verbale potesse degenerare, aveva cercato di convincere i due a più miti consigli, ma è rimasto vittima di una caduta – non si capisce ancora se provocata da spintoni o casuale – per cui si è reso necessario l’urgente trasferimento presso l’ospedale “Dono Svizzero” di Formia dove gli è stata dignosticata la frattura del femore. Il 74enne, trasferito presso il reparto di ortopedia, diretto dal primario Perlini, è stato operato all’arto ferito. Sul fatto indagano i Carabinieri della locale stazione agli ordini del maresciallo Giovanni Persico, anche se l’uomo non ha ancora presentato denuncia per i danni subiti.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social