KITESURFER IRREGOLARI TRA RIO MARTINO E FOCE VERDE, MULTATI

Tutela e sicurezza dei bagnanti. Con questo obiettivo gli agenti del Nipaf e i militari della Guardia Costiera hanno effettuato diversi controlli lungo il litorale tra Rio Martino e Foce Verde elevando una decina di contravvenzioni a giovani praticanti di kitesurf sorpresi in zona vietata e così mettendo in pericolo la sicurezza dei bagnanti. Inoltre, a Capoportiere, è stato sanzionato anche un noleggiatore di moto d’acqua che aveva installato la sua attività senza permesso della Capitaneria di Porto.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social