RISSA NEI PRESSI DI UN BAR, FERMATE QUATTRO PERSONE A GAETA

AGGIORNAMENTO – Quattro persone sono state fermate questa sera dagli agenti del commissariato di Polizia di Gaeta al termine di una rissa sviluppatasi di fronte un noto bar del lungomare Caboto nella zona di Gaeta Sant’Erasmo. A essere coinvolte due persone di Gaeta e due cittadini egiziani, tutti di età compresa tra i 30 e i 34 anni, impiegati in alcune bancarelle posizionate proprio sul lungomare. Secondo una prima ricostruzione gli egiziani, non nuovi di Gaeta, sarebbero andati a occupare una zona di pertinenza degli ambulanti gaetani. Dopo le prime civili proteste, “Noi paghiamo il suolo pubblico”, la situazione sarebbe velocemente degenerata tanto che gli egiziani sarebbero addirittura andati a recuperare nella propria autovettura alcune cinture e con queste, successivamente, si sarebbero lanciati su uno degli italiani, scatenando la reazione anche dell’altro gaetano. Sul posto è intervenuta una volante del commissariato di Gaeta, diretta dal vice questore Mario Russo, e una gazzella dei carabinieri. Le quattro persone sono state condotte, non senza fatica, presso il locale commissariato di pubblica sicurezza in attesa di disposizioni dall’autorità giudiziaria.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social