APRILIA MULTISERVIZI, IN SETTE A GIUDIZIO

Il sostituto procuratore Marco Giancristofaro

Carla Amici, Riccardo Mignani, Salvatore Messere, Massimo Bortolameotti, Felice Palumbo, Rino Savini, Amedeo Avenale. Sono gli ex dirigenti dell’Aprilia Multiservizi, tra il 2003 e il 2007, rinviati ieri a giudizio dal gup Guido Marcelli su richiesta del pm Marco Giancristofaro per, secondo l’accusa, mancato versamento dei contributi assistenziali e previdenziali all’Inpdap oltre che aver redatto false comunicazioni in bilancio per un evasione presunta di 23 milioni di euro. Prima udienza fissata per il prossimo 25 gennaio.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social