MINORENNI DERUBANO UN UOMO SUL PONTE TALLINI A FORMIA, FOGLIO DI VIA PER DUE CAMPANE A CAPO DELLA BANDA

Denunciati a piede libero e allontanati con foglio di via obbligatorio gli autori di un furto con destrezza ai danni di una persona di 85 anni a Formia.

Nella serata di ieri domenica tre luglio, nei pressi del ponte Tallini una coppia di formiani è stata dapprima attorniata da un nugolo di ragazzi minorenni e quindi derubati di un portafogli sfilato con destrezza dalle loro tasche. La vittima del furto nel porsi all’inseguimento dell’autore del reato inciampava sull’asfalto cadendo in terra.

Intervenuta prontamente la volante del Commissariato di via Olivastro Spaventola diretta dal vice questore Paolo Di Francia, gli agenti provvedevano a far giungere sul posto personale del Pronto Soccorso per dare le cure alla persona caduta in terra. Ricostruita la vicenda venivano individuavate due donne che erano a capo della “banda” di delinquenti e che si trovavano nelle vicinanze di piazza Paone. Le stesse venivano identificate perun 38enne, P.C., proveniente da Villaricca e una 28enne, C.A., di Castelvolturno con vari precedenti di Polizia Giudiziaria.

Una volta riconosciute dalle vittime dell’avvenuto reato, entrambe venivano denunciate per furto aggravato in concorso e allontanate con foglio di via obbligatorio.

L’uomo, che ha riportato ferite lievi al volto e al ginocchio, è stato giudicato guaribile in 10 giorni.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social