DELLE CAVE: “GLI AUTISTI DEGLI AUTOBUS NON RISPETTANO I LIMITI DI VELOCITA’ E PARLANO AL CELLULARE”

Giovanni Delle Cave

Il vice presidente nazionale dell’associazione europea familiari e vittime della strada onlus Giovanni Delle Cave scrive al prefetto di Latina Antonio D’Acunto e al sindaco di Latina Giovanni di Giorgi in merito a provvedimenti urgentissimi che sarebbero da prendere relativamente ai comportamenti di alcuni autisti degli autobus. Riceviamo e pubblichiamo:

“”La nostra Associazione è stata sollecitata da numerosi cittadini, e in particolare dal signor Davide Salzano, a intervenire affinché vengano presi provvedimenti sui comportamenti poco consoni tenuti da alcuni autisti degli autobus che effettuano servizio di trasporto pubblico Latina-Lido di Latina.

Ci è stato fatto osservare infatti, che alcuni di questi autisti transitano sul lungomare a velocità piuttosto sostenuta, non curando il limite di velocità che è 30 Km/h, mettendo a rischio l’incolumità di chi si trova sulla loro strada. Una condotta aggravata, tra l’altro, dal costante utilizzo del telefono cellulare (da parte degli stessi autisti) mentre sono alla guida dei mezzi.

Chiediamo quindi un immediato e decisivo intervento affinché vengano presi specifici provvedimenti per riportare la situazione in condizioni di normalità e scongiurando il rischio di gravi conseguenze, che potrebbero derivare dal perdurare di tale condotta”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social