TENTA IL SUICIDIO CON IL GAS, I CARABINIERI LO FANNO DESISTERE

Ha tentato il suicidio ma i carabinieri lo hanno fatto desistere. E’ successo ad Aprilia dove un 47enne in evidente stato di agitazione scaturito a seguito di lite familiare, nella notte appena trascorsa si barricava in casa minacciando di darsi fuoco mediante utilizzo di una bombola di gas. I carabinieri intervenuti sul posto, dopo circa due ore di colloquio con l’uomo riuscivano a farlo desistere dall’insano gesto. Trasportato presso l’Ospedale di Latina, è stato ricoverato presso il dipartimento di diagnosi e cura malattie  mentali.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social