COSTRINGE UN TESTIMONE A RITRATTARE, ARRESTATA A CISTERNA

Una donna è stata tratta in arresto a Cisterna di Latina in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare. Il 1° luglio, infatti, i carabinieri del locale Comando Stazione, hanno tratto in arresto una 36enne, G.L., di Anzio, in esecuzione del provvedimento emesso dall’autorità giudiziaria di Latina che ne disponeva la detenzione domiciliare, avendo costretto un testimone a ritrattare le proprie dichiarazioni in sede di giudizio nei confronti del marito.


You must be logged in to post a comment Login

h24Social