MISTERIOSA RAPINA AVVENUTA NEI PRESSI DEL MOF

Misteriosa rapina perpetrata, a Fondi, ai danni di un giovane che si trovava in auto in viale Piemonte, nei pressi dell’ingresso del Mercato Ortofrutticolo. Erano le 10,45, quando, nell’area sulla quale si affacciano gli uffici della Coltivatori Diretti, presieduta da Pasquale Conti, un giovane era fermo in un’auto, di cui, al momento, non si conoscono neppure la tipologia e i caratteri che ne potrebbero definire l’appartenenza e la provenienza. Secondo le testimonianze poco ufficiali ma empiricamente dirette di chi avrebbe assistito all’atto criminoso, un altro giovane si sarebbe accostato, a bordo di una motocicletta. Si sarebbe sporto dentro l’abitacolo e avrebbe, con rapida scaltrezza, portato via un borsello contenente, a quanto è dato finora sapere, del danaro. Il malvivente sarebbe subito sparito dopo una partenza a razzo con il suo potente bolide a due ruote. Fino a mezzogiorno, nè Carabinieri, nè Polizia del posto hanno ricevuto denunce specifiche da parte del derubato, del quale neppure si conosce l’identità. Verrebbe da presupporre, secondo l’ipotesi tutta ufficiosa e completamente personale di esponenti delle forze dell’ordine ascoltati causalmente in un rapporto interlocutorio intercorso mentre erano in borghese, a passeggio e liberi dal servizio, che un atteggiamento simile potrebbe far pensare che il derubato, non avendo avuto la sollecitudine di andare a denunciare il fatto, non sia giunto in possesso della somma asportatagli, in maniera legale o pulita. Si aspettano ulteriori sviluppi della vicenda.


You must be logged in to post a comment Login

h24Social