I DIPENDENTI LI METTONO IN FUGA, RAPINA FALLITA AL LIDL DI LATINA

Sono stati i dipendenti a mettere in fuga due persone ieri sera presso il supermercato Lidl in via Pierluigi Nervi a Latina. Erano entrati a volto coperto presentandosi davanti al cassiere con un taglierino ma in due, un dipendente e un agente per la sicurezza, hanno reagito costringendoli alla fuga. Uno è fuggito a piedi, l’altro ci ha provato con un motorino, risultato poi rubato, che però non è partito. Lo scooter è ora sotto sequestro. Indagini affidate alla Squadra Mobile della Questura di Latina che sta verificando eventuali tracce sul motorino.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social