FONDI: SUL LUNGOMARE AFFIORANO MATERIALI IN LAMIERA ALLO SBOCCO A MARE DI VIA PONTE BARATTA

A seguito di comunicazione della Capitaneria di Porto di Terracina, nella mattinata odierna il personale del Comune di Fondi ha provveduto ad effettuare la perimetrazione di un tratto del litorale di Fondi in prossimità dell’accesso al mare di via Ponte Baratta, a poca distanza dal campeggio Holiday.

La delimitazione con paletti e boe per un tratto di 10 metri di litorale e di 20 metri dal bagnasciuga all’interno del mare è stata resa necessaria poiché erano affiorati materiali in lamiera per circa un metro dal pelo d’acqua che potevano costituire un pericolo per i bagnanti.

Le operazioni di rimozione, eseguite con idoneo mezzo meccanico, hanno consentito il rinvenimento di brandelli metallici e pezzi meccanici di incerta origine e datazione. Il materiale rinvenuto è stato dislocato in un locale comunale, dove il personale della Capitaneria di Porto ha potuto prenderne visione.

In attesa di disposizioni da parte delle autorità competenti, a scopo cautelativo è stata ampliata la perimetrazione dell’area e disposto il divieto di balneazione nella stessa. L’amministrazione comunale si scusa con i bagnanti per il disagio arrecato dalle operazioni di messa in sicurezza e rimozione del materiale, eseguite a tutela della pubblica incolumità, pregandoli di rispettare i vincoli apposti alla zona in oggetto dal momento che gli interventi proseguiranno anche nei prossimi giorni.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social