MAXI RISSA AL TORNEO “ULTRAS&OLTRE” ALL’EX FULGORCAVI A LATINA

Metti un torneo di beneficenza a Latina all’ex Fulgorcavi con incasso da devolvere alla Diaphorà Onlus, associazione di familiari di persone diversamente abili. Raduna almeno seicento tifosi provenienti da tutta Italia per due giorni. Tutto perfetto? Quasi. Basta il colpo di testa di uno soltanto e quello che era un evento unico giunto alla quarta edizione nazionale, il torneo Ultras&oltre, si trasforma in una mega rissa con anche spranghe e, secondo alcuni, coltelli. Tutto ha  inizio, e fine, durante la partita tra tifosi del Milan e della Pro Sesto. Una decisione male accolta da un giocatore rossonero. Lo schiaffo, o peggio, all’arbitro, e scoppia il finimondo con fuggi fuggi generale all’arrivo delle forze dell’ordine e scondolati tifosi del Latina, organizzatori dell’evento, a cercare di portare pace tra i presenti. I tifosi rossoneri sono stati fatti salire su un pullman su cui erano giunti e tutti identificati successivamente. All’appuntamento calcistico erano presenti, oltre il Latina padrone di casa, le tifoserie di Juventus, Bari, Casarano, Gaeta, Foggia, Milan e Pro Sesto.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social