***video***SEQUESTRO SAVINA CAYLYN, PARLA IL FIGLIO DI VERRECCHIA: “I PIRATI SONO DIVISI E SI SPARANO TRA LORO”


*Un momento dell'incontro durante la Festa della Gente di Mare a Gaeta.*

*Nicola VERRECCHIA*

“I pirati si sono divisi tra di loro. Si sarebbero anche sparati e uno di loro sarebbe rimasto ferito”. Lo ha raccontato questa sera, sabato 25 giugno, a Gaeta durante la quarta edizione della Festa della Gente di Mare, Nicola Verrecchia, il figlio del direttore di macchina Antonio Verrecchia, prigioniero da febbraio dei pirati somali nel Golfo di Aden a bordo della nave petroliera Savina Caylyn della compagnia Fratelli D’Amato di Napoli dove tutt’ora si trovano 22 persone di equipaggio. Le ultime notizie sui marittimi a bordo risalivano al 10 giugno scorso quando dalla voce del comandante Giuseppe Lubrano Ladavera trasparivano parole disperate, di rassegnazione alla morte. Ugualmente il direttore Verrecchia con voce rotta dai singhiozzi. A quanto ha raccontato il figlio del direttore di macchina gaetano la situazione pareva potesse risolversi entro la fine di maggio con l’assenso anche della compagnia navale che pareva avesse trovato un accordo con i pirati. Poi, d’improvviso, la situazione a giugno si sarebbe fortemente complicata con la divisione interna tra i pirati, e l’accordo saltato. Intuibile quanto possa essere attualmente precaria e pericolosa la condizione di vita dei marittimi a bordo della Savina Caylyn, verosimilmente ancora in vita solo in quanto bottino che i somali contano di monetizzare e per cui sono disposti anche ad uccidersi tra loro.

L’INTERA VICENDA DEL SEQUESTRO DALL’8 FEBBRAIO

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO intervista a moglie e figlia del direttore di macchina Antonio Verrecchia – 8 febbraio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (intervista a Nino Di Maggio, presidente Amare Gaeta – 9 febbraio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (il sindaco Raimondi esprime vicinanza alla famiglia Verrecchia – 9 febbraio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Verrecchia ancora in mano ai pirati – 14 marzo -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Verrecchia sente i famigliari – 15 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Paura a bordo della Savina Caylyn, l’equipaggio sente degli spari – 28 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Fiaccolata a Procida per i marinai sequestrati sulla Savina Caylyn – 30 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Militari e contractors contro la pirateria navale – 4 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Militari contro la pirateria navale, interviene A.Ma.Re. –  5 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Savina Caylyn, interrogazione al ministro Frattini – 6 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Ultimatum per la Savina Caylyn, subito 16 milioni di dollari per liberare la nave. L’appello della moglie – 19 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Savina Caylyn, interrogazione al minsitro Frattini. I pirati liberano due spagnoli prigionieri insieme a Verrecchia – 20 maggio -)
***ARTICOLO CORRELATO*** (Sequestro Savina Caylyn, scaduto l’ultimatum. Tre italiani fatti sbarcare, la Farnesina non conferma – 21 maggio -)
***ARTICOLO CORRELATO*** (Sequestro Savina Caylyn, “Siamo allo stremo, aiutateci” – 23 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (AUDIO – Sequestro Savina Caylyn, gli audio dalla nave di Verrecchia e del comandante Ladavera. La Farnesina precisa: “Seguiamo gli eventi”, nuovo ultimatum dai pirati – 24 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (AUDIO – Sequestro Savina Caylyn: la Farnesina chiede il silenzio stampa. Parlano i pirati: “Se ci sarà un blitz, uccideremo gli ostaggi – 25 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Sequestro Savina Caylyn, l’Idv lancia l’iniziativa “Scrivi alla Farnesina”. La lettera di Adriano Bon, padre di uno dei sequestrati – 26 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Sequestro Savina Caylyn, la moglie del comandante Verrecchia su Rai 1 – 29 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Sequestro Savina Caylyn, i pirati rinviano ogni colloquio a lunedì — 28 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (AUDIO – Esclusivo Libero Reporter, sequestro Savina Caylyn, appello del comandante: “Ancora 16 ore, poi sbarcheranno il direttore di macchina” – 30 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Savina Caylyn, le comunità parrochiali di Gaeta ne chiedono la liberazione – 6 giugno -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Savina Caylyn, “Siamo rassegnati alla nostra sorte” – 10 giugno -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social