***video***A PALAZZO DE VIO IL CONVEGNO “LE VIE DEL MARE”


La Provincia di Latina ha posto tra i suoi obiettivi primari la politica dei trasporti sostenibili finalizzata a organizzare, a livello di massima efficienza, il traffico delle persone e delle merci, da coniugare con la ricerca di soluzioni a minimo impatto ambientale, le vocazioni turistiche del territorio, i programmi di sviluppo e rilancio economico del territorio.
In questo scenario sono state intraprese una serie d’iniziative, da ultima l’affidamento di una ricerca che dal titolo “Portualità, retroportualità e inland terminal del basso Lazio” dell’Università Federico II di Napoli, cattedra di Economia dei Trasporti e della Logistica.

Ricerca che si è presentata in occasione del convegno “Le Vie Del Mare Porto di Gaeta – Strategie per lo sviluppo integrato dei trasporti marittimi merci e passeggeri nel mar Tirreno”, che la Provincia di Latina tenuto a Gaeta il 24 di giugno.

In occasione del convegno, attraverso gli interventi di autorevoli relatori espressione del mondo accademico, imprese di trasporto, rappresentanti di altri porti-piattaforme logistiche internazionali, associazioni di categoria, membri del governo italiano e comunitario, sono stati realizzati degli approfondimenti sia in merito alle dotazioni infrastrutturali sia ai possibili sviluppi del trasporto combinato mare/gomma/ferro nel basso Lazio, area strategica per tutto il centro/sud d’Italia.

La Provincia di Latina, insieme a tutte le parti coinvolte, si propone di diventare un laboratorio permanente di analisi, dibattito, condivisione di buone pratiche, scambio di esperienze sull’applicazione di una logistica intermodale che guardi con maggiore interesse alle vie del mare, per il potenziamento del traffico merci e crocieristico.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social