DELEGAZIONE FORMIANA A SANREMO PER UN PATTO DI AMICIZIA TRA LE CITTA’

Luigi Scafetta e il vice sindaco di Sanremo Claudia Lolli

Nei giorni scorsi il vicesindaco di Sanremo Claudia Lolli ha ricevuto una delegazione proveniente della città di Formia guidata dal consigliere comunale Luigi Scafetta, in rappresentanza del sindaco Michele Forte. La visita degli amministratori laziali era finalizzata a uno scambio di opinioni tra i due comuni per l’eventuale sottoscrizione del patto di amicizia fra le due città.

“Formia e Sanremo – ha spiegato il consigliere Scafetta – sono unite da un comune interesse culturale che affonda le radici nella millenaria storia romana. Entrambe hanno origini molto antiche, come si evince dalle testimonianze preromaniche; per molti secoli l’agricoltura e la pesca hanno rappresentato, per gli abitanti delle due cittadine costiere, l’unica significativa risorsa economica. A queste due attività si è successivamente aggiunta quella determinante del turismo”.

Un altro tratto in comune tra le due città è il culto di Sant’Erasmo, patrono di Formia, che è anche venerato a Bussana vecchia, dove esisteva una cappella dedicata al santo, distrutta dal terribile terremoto del 1887 che rase al suolo il paesino dell’alta Valle Armea. “E’ una piacevole novità – ha detto il vicesindaco Lolli – scoprire affinità storiche, culturali e turistiche con la città di Formia. Questo incontrocostituisce un primo contatto fra le nostre due istituzioni, che ci auguriamo porti ad intensificare i rapporti e gli scambi culturali per arrivare a formulare un patto di amicizia con la città pontina”.

[sanremonews.it]

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }