ACQUALATINA E’ AL LAVORO PER ARGINARE I FENOMENI DI ABBASSAMENTO DEL FLUSSO IDRICO A CISTERNA DI LATINA

Da alcuni giorni le zone residenziali limitrofe alla S.P. 156 Monti Lepini, nel comune di Cisterna di Latina, sono interessate da saltuari fenomeni di abbassamento della pressione del flusso idrico; ciò è dovuto alla forte espansione urbanistica e quindi al crescente fabbisogno idrico che sta interessando la zona in oggetto, a fronte di una rete idrica distributrice obsoleta ed insufficiente.

Per tale motivo Acqualatina S.p.A. ha già messo in atto diversi lavori di regolazione della pressione del flusso idrico, con lo scopo di arginare nell’immediato i disagi; purtroppo, però, tali lavori hanno provocato un imprevisto ed imprevedibile abbassamento della pressione del flusso idrico nella vicina zona di Via Fermi.

Il gestore, quindi, ha provveduto immediatamente a ripristinare il normale flusso.

Si rende noto, comunque, che nei prossimi giorni verranno effettuati ulteriori manovre che potranno provocare temporanei fenomeni di abbassamento della pressione, i quali verranno prontamente segnalati da Acqualatina S.p.A.

Per la risoluzione definitiva del problema, ad ogni modo, il gestore ha già previsto nel proprio Piano degli Investimenti una serie di interventi finalizzati al potenziamento idrico e fognario della zona il cui progetto esecutivo è attualmente in dirittura d’arrivo. Verrà indetta apposita gara d’appalto entro la fine dell’anno in corso.

Acqualatina S.p.A. si scusa per il disagio procurato agli utenti e si impegna affinché non si verifichino simili situazioni in futuro.

scritto da: Ufficio Stampa Acqualatina

You must be logged in to post a comment Login

h24Social