ITRI, IL SINDACO DE SANTIS: “IL COMUNE ACQUISTERA’ UNA NUOVA STATUA DI PADRE PIO”

La statua di Padre Pio trafugata a Itri

“Se per la giornata di mercoledi prossimo la statua di Padre Pio, trafugata la notte tra il 13 e il 14 giugno dall’omonimo piazzale, non sarà stata ritrovata, sarà l’Amministrazione comunale che commissionerà la realizzazione di un’identica opera scultorea da piazzare nel luogo dove è avvenuto il furto sacrilego”.

E’ Giuseppe De Santis, sindaco di Itri, che ha comunicato questa decisione nella serata di venerdi, precisando che “si  tratta di una decisione adottata all’unanimità dal consiglio comunale, alla luce della grande devozione che l’ex frate di Petrelcina, santificato dal papa Giovanni Paolo II, raccoglie tra la popolazione di Itri, rimasta tanto sconvolta dall’assurdo gesto”.

La notizia ha lenito l’amarezza per la dissacrante sparizione dell’icona scultorea collocata in quel sito il 2 maggio del
1999, dietro l’interessamento, soprattutto, di Giuseppe Manzo, uno dei devoti più intensi del frate con le Stimmate. La decisione del sindaco De Santis ha pure fermato sul nascere i tentativi che gruppi spontanei stavano intraprendendo per raccogliere la somma necessaria per commissionare la realizzazione di una nuova statua del santo, al secolo Francesco Forgione. L’evento del nuovo insediamento della statua rappresenterà per Itri e per i fedeli dei centri vicini un momento di grande aggregazione in quanto fornirà l’occasione per dimostrare quanto grande e diffusa sia la devozione della gente per questo autentico apostolo dell’amore vero tutti, ma soprattutto verso gli ammalati e i sofferenti.

***ARTICOLO CORRELATO***(VIDEO – Rubata la statua di Padre Pio ad Itri  – 14 giugno -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Indignazione popolare per il furto della statua di Padre Pio – 14 giugno -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Furto della statua di Padre Pio: smentite le voci del suo ritrovamento – 15 giugno -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }