INGE KALLEN, SECONDA GIORNATA

GIRONE C – Quella tra Cd/International Service/Dimensione Letto e Sir Vesti il tuo Team è stata una vera e propria partita a scacchi: giocata sui nervi, sulla tattica e sulla grande qualità gestita con maestria da entrambe le parti. Il team del patron Franco Carabella è uscito sconfitto per mano della giocata di Onelio Tovalieri che, nonostante gli anni, dimostra di avere la grinta e la cattiveria giuste per fare la differenza ad alto livello, un gol che ha sbloccato gli equilibri al 20′ del primo tempo con una palla appoggiata dopo uno scarico dal fondo: precisione e freddezza che non hanno lasciato scampo a Ciarla. Premiata l’organizzazione di gioco con Stefano Galassi e Clemente Palmieri che hanno contenuto con esperienza le giocate dei velocissimo Valente e Spogliatoio. Ma nulla è compromesso perché si trattava della prima partita del torneo per entrambe le formazioni.

CD/INTERNATIONAL SERVICE/DIMENSIONE LETTO – SIR VESTI IL TUO TEAM 1-0 (1-0 p.t.)

CD/INTERNATIONAL SERVICE/DIMENSIONE LETTO: Luca Corbucci, Mauro Ciccarelli, Stefano Galassi, Clemente Palmieri, Nilo Santucci, Onelio Tovalieri, Fabrizio Antonini, Dimitri Birk. All. Gerardo Bocchino. Dir. Gianfranco Morelli.

SIR VESTI IL TUO TEAM: Pierluigi Ciarla, Riccardo Maggi, Matteo De Gol, Salvatore Sasà Valente, Nico De Lorenzo, Giuseppe Spogliatoio, Antonello D’Angelo, Simone Errico, Alessandro Campagna, Antonino Autiero.
All. Bendetto Valente. Dir. Franco Carabella

Marcatore: 20′ Tovalieri

Mvp: Tovalieri (CD/International Service/Dimensione Letto)

GIRONE B – Pirotecnica e piena di gol ed emozioni la sfida tra i campioni in carica di Corato Carrelli che hanno dovuto lottare fino alla fine per superare Sport Ottica Curinga/RD Scavi. Il match è stato deciso dalle giocate di un motivatissimo Luigi Di Giorgio (del Latina Scalo) da una parte e di un pungente Emanuele Morini (del Cynthia): quattro gol a testa ai quali si devono aggiungere le due perle di Gianluca Viscido che hanno permesso a Corato di vincere, ma la partita è stata in bilico fino alla fine. In avvio, errore difensivo di Sport Ottica Curinga con Cinque che perde palla spalancando la strada a Morini che riesce a piazzarla per l’1-0: Corato attacca impegnando Baratta e approfittando degli spazi lasciati aperti dal pacchetto arretrato avversario, così Viscido passa ancora (2-0). Poi inizia il botta e risposta tra Di Giorgio e Morini con un incalzante recupero di Sport Ottica Curinga che ritorna in partita pareggiando sul tre pari, poi nel finale di primo tempo Viscido riporta in vantaggio Corato con un gol di testa (4-3). Il pubblico si diverte e applaude. In apertura di ripresa Sport Ottica Curinga pareggia ancora con Di Giorgio (4-4), poi Baratta deve fare gli straordinari per arginare Di Matteo e Bovolenta, ma è ancora Morini che riesce a pescare il jolly (5-4). Tonini risponde a Di Giorgio con un balzo felino, poi Curinga preme ancora per pareggiare lasciando spazio alle ripartenze di Corato: su una di queste Viscido cerca il gol capolavoro ma Baratta risponde deviando sopra la traversa, poi a tempo scaduto l’ennesimo capovolgimento di fronte con Morini che si dimostra freddissimo e chiude di sinistro (6-4).

CORATO CARRELLI – SPORT OTTICA CURINGA/RD SCAVI 6-4 (4-3 p.t.)

CORATO CARRELLI: Sandro Tonini, Daniele Di Matteo, Cristian Pardo, Emanuele Morini, Gianluca Viscido, Matteo Bovolenta, Marco Mameli. All.

SPORT OTTICA CURINGA/RD SCAVI: Giuseppe Baratta, Paolo Prosseda, Francesco Sances, Daniele Cinque, Domenico Bacoli, Lorenzo Proia, Roberto Petrin, Luigi Di Giorgio, Ivan Sarra. All. Stefano La Penna. Dir. Gigi De Marchis, Daniele Mariani, Vincenzo Curinga.

Mvp: Di Giorgio (SPORT OTTICA CURINGA/RD SCAVI)

scritto da: Ufficio Stampa Inge Kallen

You must be logged in to post a comment Login

h24Social