DICE DI ESSERSI FERITO DA SOLO MA PER I MEDICI E’ STATO ACCOLTELLATO, INDAGANO I CARABINIERI

La Stazione Carabinieri di Minturno

Lo hanno trasportato d’urgenza la notte scorsa dall’ospedale Degli Eroi di Minturno al reparto di chirurgia del Dono Svizzero di Formia dove attualmente è ancora ricoverato. Così per un 40enne minturnese che ai suoi soccorritori ha raccontato di essersi ferito da solo: un banale taglio procuratosi cadendo. Eppure, i due tagli riportati al ventre dall’uomo, non gravi per sua fortuna, a tutto altro hanno fatto pensare gli esperti sanitari minturnesi così come quelli del Dono Svizzero. Proprio i medici dell’ospedale Degli Eroi, già mercoledì notte al momento dell’arrivo in pronto soccorso, hanno messo in allerta i carabinieri della stazione di Minturno che, al momento, stanno investigando sull’uomo e su dove si trovasse prima del ricovero in ospedale. Le ferite al ventre, infatti, indicherebbero tutto un altro contesto rispetto a quello raccontato dall’uomo ovvero un’aggressione con un’arma da taglio.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social