FURTO DI ENERGIA ELETTRICA A SERAPO, ARRESTO CONVALIDATO E RINVIO

Il sostituto procuratore Giuseppe Miliano

Arresto convalidato per il 60enne gaetano, E.S., fermato dai carabinieri del Norm nella giornata di ieri perchè, secondo l’accusa, aveva avviato un chiosco bar su un tratto di arenile di Serapo usufruendo abusivamente di energia elettrica. L’uomo, difeso dall’avvocato Vincenzo Macari, è stato rimesso in libertà e, su richiesta di termini a difesa, il processo è stato rinviato al prossimo 14 dicembre anche perchè, ha spiegato il 60enne gaetano con tanto di documentazione, la richiesta era stata effettuata da tempo ma senza ottenere mai risposta. Il pm in aula Giuseppe Miliano ha espresso la volontà di capire come mai la concessione della licenza fosse così in ritardo rispetto alla richiesta.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Furto di energia elettrica a Gaeta, in manette titolare di un chiosco bar a Serapo – 14 giugno -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]