FURTO DELLA STATUA DI PADRE PIO: SMENTITE LE VOCI MATTUTINE DEL SUO RITROVAMENTO

Basamento dove è stata rubata la statua di Padre Pio

Falso allarme, a Itri, alle prime ore di questa mattina (mercoledi) sul presunto ritrovamento della statua di Padre Pio
trafugata dal piedistallo nell’omonima piazza intitolata al frate di Pietrelcina la notte tra lunedi e martedi. Secondo alcune voci, peraltro non confermate dalle autorità preposte al controllo dell’ordine pubblico, la statua sarebbe stata rinvenuta nei pressi delle gole di Sant’Andrea, tra i boschi ai bordi del percorso archeologico dell’Appia antica, tra Itri e Fondi. Ai primi momenti di comprensibile esultanza dei tanti fedeli ancora impietriti per il sacrilego furto del giorno precedente, ha fatto seguito la delusione per la negatività del riscontro presso gli organi competenti. La voce del ritrovamento era stata accompagnata dalla considerazione che i ladri, accortisi che il materiale dell’icona scultorea non era nè il bronzo, nè il rame, la cui vendita avrebbe procurato proventi notevoli, ma una sostanza di vetroresina, avrebbero preferito abbandonarla lontano da occhi indiscreti. Continua, intanto, da parte dei Carabinieri di Itri, coordinati dal maresciallo comandante Giovanni Persico, la ricerca della statua, mentre sul luogo del sacrilego gesto, è incessante l’andirivieni di fedeli e devoti che recano fiori e accendono lumini.

***ARTICOLO CORRELATO***(VIDEO – Rubata la statua di Padre Pio ad Itri  – 14 giugno -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Indignazione popolare per il furto della statua di Padre Pio – 14 giugno -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }