A GAETA, “DANZANDO SOTTO LE STELLE”

Valeriano Vaudo

Si intitola “Danzando sotto le stelle” lo spettacolo di danza realizzato dal coreografo e ballerino gaetano Valeriano Vaudo in programma mercoledì 15 giugno alle 21 presso l’Arena Don Bosco di Gaeta. Un evento nato dalla collaborazione tra Valeriano e Veronica Serini, del Center Stage di Formia. Si tratta del primo saggio ufficiale del giovane artista di Gaeta che nella sua città ha fondato una scuola di danza dove studiano allievi dai cinque anni in su, e che è reduce da importanti esperienze televisive come “Centocinquanta”, il programma di Raiuno condotto da Pippo Baudo e Bruno Vespa.

Lo spettacolo di mercoledì è strutturato in due tempi: la prima parte, curata da Veronica Serini si intitola “Cenerentola ieri e oggi”. “È una trasposizione della classica favola di Perrault in un contesto moderno. La morale resta sempre stessa: mai smettere si sognare”, racconta Veronica Serini. In scena gli allievi dei corsi Propedeutico, Classico e Jazz. La seconda parte, curata da Valeriano Vaudo si intitola “Top secret”. “È una fantasia coreografica ispirata ad alcuni dei più celebri agenti segreti di tutti i tempi, dal simpatico ispettore Gadget alle affascinanti Charlie’s Angels, per finire con l’impavido 007”, spiega Valeriano. Sul palco tutti gli allievi dei corsi “Primino”, “Superiore”, “Jazz funk”. “Era ora che facessi qualcosa di mio, per me e per la mia scuola”, racconta Valeriano che, tra le tante cose, è anche autore degli abiti di scena disegnati da lui e realizzati dalle mani magiche di Caterina Bianchi, la madre del ballerino e coreografo che ha seguito Valeriano in ogni tappa della sua carriera, incoraggiandolo e trasformandosi come in questa occasione in una efficiente sarta.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social