VENTOTENE, MEDICO SI FA PRESTARE DENARO PER DUE ANNI SENZA RESTITUIRLO

Secondo chi lo conosceva bene, per almeno due anni si è fatto prestare da decine di ventotenesi migliaia di euro senza però mai restituirli. Addirittura cinquecento euro anche dal primo cittadino Giuseppe Assenso che per via telefonica ci ha confermato, per quanto lo riguarda, la restituzione. A molti altri sembrerebbe, invece, di no. A chi si presentava nel suo studio medico, raccontava di essere in grosse difficoltà economiche e di fronte a un medico che un domani potrebbe salvarti la vita, in pochi si rifiutavano di dare una mano. Chi cinquecento euro, come il Sindaco, chi mille, chi duemila e via così. Fino a quando non sono cominciate a fioccare le denunce da parte di cittadini esasperati dalle richieste dell’uomo. Che pare avesse anche cominciato a minacciare le vittime parlando di amicizie potenti e influenti se i prestiti non fossero continuati. Nel maggio scorso il 63enne, G.P., si è allontanto dall’isola e, attualmente, sarebbe imbarcato come medico su una nave crociera partita da Genova e in navigazione nel Mediterraneo. Il denaro che gli è stato prestato e non è stato restituito… E’ partito con lui. Sul medico, il sindaco Assenso si è limitato a dirci: “Era un tipo strano”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social