REGIONE LAZIO, CAMPAGNA NELLE GRANDI STAZIONI PER PROMUOVERE IL TURISMO

L'assessore regionale Stefano Zappalà

E’ partita oggi la campagna di comunicazione nelle stazioni ferroviarie per promuovere il Lazio attraverso le immagini più significative del portale ilmiolazio.it. Tra i luoghi rappresentati la Riviera di Ulisse, Tivoli, le grandi abbazie e l’acquedotto romano che è divenuto il logo della nuova immagine turistica del Lazio.

“Il Lazio è un museo a cielo aperto – dichiara Stefano Zappalà, l’assessore al turismo e al marketing del “Made in Lazio” – come dico sempre, noi stiamo facendo vedere alcuni gioielli di questo grande museo, stiamo portando la nostra regione agli occhi degli italiani”.

“Il compito della Regione – continua l’assessore – è essere protagonista di interventi strutturali per la crescita del turismo regionale. Il modello è quello della campagna di sostegno al termalismo. Abbiamo aggredito il mercato con una massiccia campagna sui mezzi di trasporto pubblico che si è tradotta nella scoperta del termalismo laziale con ricadute positivi in termini di prenotazioni. Una campagna che è anche oggetto di analisi in alcune università. La campagna nelle grandi stazioni è una tappa del piano di comunicazione dell’assessorato che veicolerà l’immagine del Lazio sui vettori aerei, sulle navi da crociera, negli aeroporti cercando di intercettare i grandi viaggiatori”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]